Nuovo mega shop Sephora a Milano

Ha aperto oggi in Corso Buenos Aires il nuovo grande negozio di Sephora.

Mi sono trovata a passare per caso da lì e non ho potuto fare a meno di entrare a curiosare, anche perché ha preso il posto di Promod ed ero curiosa di vedere i cambiamenti.

Il negozio è grandissimo: al piano terra make up e profumi, al primo piano prodotti per il trattamento e spazio beauty per le clienti.

Mentre curiosavo tra gli stand mi sono fermata a quello della Benefit dove larga parte era dedicata alle sopracciglia. La gentilissima Tiziana mi ha illustrato dei prodotti estremamente pratici e utili per ridisegnare e infoltire rapidamente le sopracciglia e me li ha fatti testare.

In effetti, passati gli anni di gioventù, le sopracciglia tendono a diradarsi, perdere la forma originaria, in qualche caso imbiancarsi invecchiando lo sguardo. Se non si ha molta manualità con pinzette e matite si rischia di peggiorare la situazione, ma questi prodotti sono veramente favolosi!

Ho provato la”Goof Proof Brow Pencil” , una matita dalla punta lunga e angolata che con una passata riempie le zone vuote e disegna la forma e, dall ‘altro lato, é provvista di uno scovolino per pettinarle. Velocissima!

 

Visto che ero la prima cliente sono stata omaggiata di un trucco completo con questi favolosi prodotti senza nikel, parabeni e fatti proprio a prova di pasticcione….il rossetto dalla punta bicolor che non necessita di matita per il contorno, l’ ombretto bicolor con lo sfumino che in una sola passata scurisce la rima palpebrale ma illumina la palpebra mobile, l’illuminante liftante, il fard nella preziosa scatolina, il mascara allungante effetto ciglia finte…. Mi sono divertita ed ho imparato qualche cosa di nuovo.

Inoltre da Sephora è possibile prenotare il servizio di Brow bar, in cui vengono epilate,scolpite, colorate e ridisegnate le sopracciglia, in funzione del viso e delle proporzioni corrette che vengono prese a partire dalla radice del naso, il centro della pupilla e l’angolo esterno dell’occhio.

Il servizio completo dura circa mezz’ora e promette di regalare uno sguardo più luminoso, aperto, fresco.chissà…

Se siete di Milano oggi nel pomeriggio mega festa di inaugurazione. E se siete di passaggio in città fare un giro!

Una sposa agé

Una mia conoscente, appena sopra i 50, molto fresca, giovanile e sportiva, già nonna, convolerà presto a nozze con il compagno con cui vive già da più di dieci anni.

Questa lieta notizia mi ha dato lo spunto per cercare degli abiti adatti alle seconde nozze, o le prime, per ragazze dal cuore giovane, ancora puro che vogliono buttarsi di nuovo nell’avventura del matrimonio con il compagno che sarà ormai il definitivo.

Anche se il galateo prevede nozze sobrie in caso di sposi non più ragazzi io dissento! L’occasione è troppo felice per non sfoggiare un abito da sposa degno di questo nome, sopratutto se ormai non ci sperava più….

Certo, meglio evitare i vestiti a bomboniera, ma esistono dei modelli che valorizzeranno il vostro fisico e che vi faranno risplendere come ogni sposa che si rispetti.

Vi propongono una mini carrellata di abiti da sposa che, a mio avviso, posso andare bene per una sposa agé, scelti tra i modelli di Le spose di Giò, Max Mara Bridal e Jennifer Pakman.

Che scegliate una cerimonia in comune al mattino, o delle tradizionali nozze religiose con una grande festa finale,  fatevi un’idea su come vi piacerebbe apparire. C’è qualcuna di voi che ha in programma un nuovo matrimonio?

Se indossate i tubini senza  timore questo modello di Le Spose di Giò è bellissimo, e sotto potete mettere anche un intimo modellante.

 

Se siete più a vostro agio in pantaloni questi si adattano sia al mattino che alla sera. sempre Le spose di Giò.

 

Jennifer Pakman propone un modello che è sicuramente adatto ad una cerimonia serale molto elegante, ma che per modello, con scollo a V e gonna scivolata che non segna, è adatto a chi ha un fisico generoso.

Max Mara Bridal propone quest’abito semplice , scivolato sul corpo, con una stola velata per coprire le spalle. Io lo trovo molto elegante nella sua sobrietá.

Per un matrimonio invernale un piumino leggero a scaldare l’abito dall’ampia gonna a piegoline, assolutamente riutilizzabile! Max Mara Bridal

Trovo anche adatta ad una signora questa tuta con la cintura strutturata tipo Obi. Sempre Max Mara Bridal

 

 

 

La madre dello sposo

Per chi mi conosce puntualizzo subito che no, non si sposa mio figlio, tuttalpiù quest’anno siamo di laurea.

Ma una serie di post sulle spose e i matrimoni che ho letto sui blog che seguo, mi hanno fatto illuminata sul fatto che alla madre dello sposo non pensa mai nessuno. Eppure accompagna il figlio all’altare se il matrimonio è religioso, o gli sta accanto in comune e comunque, mannaggiolina, è il momento per cui ha lavorato una vita (la sua) , il momento in cui suggella il passaggio tra il ragazzo che ha cresciuto e l’uomo che è diventato.

Quindi, care mamme dello sposo, siate bellissime per lui che comunque belle vi vedrà sempre, per voi che avete faticato, per il papà dello sposo che vi veda come quando vi ha sposate.

Ricordiamo brevemente le regole del bon ton da matrimonio:

. È costume che le mamme degli sposi si accordino per evitare di presentarsi con stili troppo diversi alle nozze e, se la sposa ci tiene, accordarsi sui colori scelti per la cerimonia. Se la madre della sposa indosserà il cappello anche la madre dello sposo dovrà farlo.

. Il total Black e il total white non vanno mai indossati! Il nero richiama il lutto e il bianco lo indossa solo la sposa. Combinati insieme  in una fantasia optical ad esempio o come inserti dell’abito, possono funzionare bene

. Per le mamme degli sposi è il blu, nelle sue diverse sfumature, ad essere il colore più adatto: cobalto, pervinca, celeste. In alternativa i colori pastello sono una buona scelta

. Gli accessori devono essere discreti, quindi niente borse shopping, tacchi vertiginosi, gioielli vistosi

. Rispettate la conformazione del vostro fisico e la vostra età per essere eleganti e comode

. Se il matrimonio è molto formale e prevede una festa serale il galateo prevede di indossare un abito lungo. Se vi sentite a disagio provate una jumpsuit o un completo con pantalone palazzo

Vi propongo una carrellata di abiti che ho trovato adatte per l’occasione. Non vi segnalo le marche perché ho spulciato tra i siti di negozi di abiti per cerimonia, tanto per avere un’idea…e voi avete matrimoni in vista?

 

Cerimonia elegante equivale vale ad abito in seta pesante. Maniche tre quarti per mitigare le bracciotte e donna a tulipano che non fasci troppo i fianchi.

Un elegante completo pantaloni per stare comunque comode, con il giacchino che permette di scoprirsi se e quando serve.

 

Se il matrimonio è più informale non rinunciate ad un abito elegante ma semplice, dal colore vibrante.

Il rosa è un colore che sta bene a tutte, more, bionde e …bianche.

Se avete belle spalle un abito adatto sia al mattino che al pomeriggio

 

Due modelli da gran sera di Pronovias se la cerimonia è molto formale, adatti anche ad una certa età.

Un modello da sera con giacchino floreale.

 

 

È questo completo gonna e camicetta? Perfetto per una cerimonia in comune al mattino senza rinunciare all’elganza

 

 

 

San Valentino fuori dagli schemi

image
In genere non amo personalmente questa pseudo festività ma quest’anno mi sembra di vedere in giro un certo fermento, colpa del marketing sicuramente!

Articoli su blog e riviste, pubblicità, vetrine di pasticcerie, fioristi e profumerie, insomma ti ricordano tutti che presi dalla quotidianità magari dimentichiamo di viziare il nostro partner e questa si presenta come l’occasione di ricordargli, e ricordarci, il nostro affetto nei suoi confronti con un qualcosa di speciale.

Se anche voi non amate il caos dei locali in queste occasioni eccovi qualche idea low cost per una serata in casa comunque diversa che vi consentirà di condividere qualche momento di qualità.

Cena etnica

Se il vostro partner non vuole rinunciare al ristorante organizzate una cena romanticamente etnica a casa vostra. Con i nuovi servizi di ristoranti a domicilio, tipo Foodora, JustEat ed altri, scegliete on line la cucina che preferite, Indiana, greca, giapponese….trovato il ristorante selezionate dal menù i piatti che volete assaggiare, impostate ora ed indirizzo di consegna e il gioco é fatto! Avete il tempo di preparare la tavola , accendere qualche candela e preparare i piatti di portata dove svuoterete le vaschette di cibo…

image

Gioco di societá

Avete sicuramente riposto da qualche parte un gioco di società che amavate da giovani.

Monopoli, Trivial Pursuit, Risiko, Allegro Chirurgo, la scelta del segnalino, il tiro dei dadi, le carte  “Imprevisto”, qualsiasi gioco sia il vostro preferito vi farà passare insieme dei momenti piacevoli e vi riporterà alla memoria tanti aneddoti divertenti.

image

Bricolage

Se è un’attività che piace a entrambi perché non passare la serata a comporre insieme un piccolo album dei ricordi, che abbia un filo conduttore, selezionando tra le vostre foto, ricordi di viaggio, monetine, biglietti, guide turistiche. Basterà una semplice cornice, magari un po’ grande, dove assemblare insieme il materiale, della colla vinilica e del nastro biadesivo. Un modo diverso per stare insieme.

image

Aperitivo

Non avete voglia di mettervi a cercare materiali, vecchi giochi e pensate solo di scongelare la pizza? Concedetevi prima un aperitivo insieme, anche a casa, ma fatelo con stile! I bicchieri devono essere belli e organizzate al volo un angolino, anche su un tavolino piccolo piccolo, dedicato solo a questo: olive, cracker, qualche cubetto di formaggio , tutto apparecchiato come si deve.

image

Grazie di essere passati di qui e fatemi sapere i vostri programmi!