Fondotinta solare

image

Siamo arrivate a giugno, le giornate sono ancora un po’ incerte, almeno qui a Milano, ma quando il sole esplode ne possiamo avvertire già tutto il calore e l’intensità.

E’ il momento quindi di pensare a proteggere il nostro viso adeguatamente, abbandonando nel cassetto il fondotinta tradizionale per passare ad un fondotinta solare.

 

Gia sul mercato da diversi anni, questi prodotti si sono evoluti tanto da darci prestazioni ottimali in termini di coprenza, protezione, finish .

Quasi tutti hanno un fattore di protezione +50, che conoscevamo come schermo totale, in realtà inesistente. Assicuratevi che il prodotto sia clinicamente testato, non come dogeno, che contenga filtri minerali e sia OIL free.

Per quanto concerne le marche, se avete dei problemi seri fatevi consigliare dal dermatologo. In farmacia non sempre troverete una vasta gamma di questi solari perché , in genere, vendono meglio il tradizionale formato solare viso in crema, il tubetto da spiaggia per intenderci.

image

Io personalmente uso ormai da anni il fondotinta solare perché ho un foto tipo chiarissimo, ho già delle macchie e tendo ad avere delle cheratosi, quindi devo assolutamente usare protezioni elevatissime.

Inoltre questi prodotti consentono di  coprire piccoli i estetismi, nascondono le occhiaie, danno un colorito sano, possono essere completati con il make up tradizionale. Sono contenuti in astucci completi di specchietto e spugnetta applicatore che consente un ritocco veloce ovunque

Inoltre ormai vengono proposti in diverse tonalità di colore per meglio adattarsi all’incarnato di ciascuno.

Consiglio comunque di provarli prima di acquistarli perché alcuni risultano un po’ troppo cremosi,  quindi prendetevi il tempo per scegliere quello più confortevole.

Quello che mi è piaciuto di più e’ di La Roche-Posay, ma in mancanza anche il prodotto dell’Avene o della Rilastil.  Il compatto Avene è indicato in caso di pelli atopiche o in presenza di cicatrici recenti.

image

Prossimamente vorrei provare anche il prodotto della Bionike, di cui ho provato rossetto e mascara che mi sono piaciuti molto.

Consiglio che mi sento di dare riguarda la spugnetta che assorbe molto prodotto: anche un’applicazione a “dita” completata con la stesura a pennello da una buona coprenza e, di conseguenza, una buona protezione.

Come tutti i solari va riapplicato nel caso di un bagno o di una strofinata, ma questo solo se siete al mare o in piscina.

Esiste poi in profumeria il solare compatto della Shiseido, ma ha un fattore di protezione più basso, anche se questi prodotti son generalmente ottimi.

 

In quanto ai prezzi si aggirano sui 20/25 euro, ma non è difficile trovarli in promozione a circa 16/18 euro. Un buon investimento per proteggere la propria salute e la propria bellezza!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...